News

  • Home
  • News
  • Project E di Bénéteau, il futuro delle navette a motore

Project E di Bénéteau, il futuro delle navette a motore

Bénéteau si sposta sempre di più verso la creazione di yacht a motore della categoria extra luxury, con la progettazione di due super yacht che arriveranno sul mercato nel 2021.

I due modelli rientrano nel cosiddetto "Project E", nome con cui vengono identificati questi due nuovi modelli di navette che derivano dall'esperienza degli Swift Trawler, unita ai design di Massimo Gino (Nauta Design) e Amedeo Migali (MICAD).

Al salone di Dusserdolf sono stati già presentati nel corso della conferenza stampa che ha rivelato a tutto il mondo l'intenzione di Bénéteau di espandersi ancor di più sul settore degli yacht a motore, ridefinendolo in termini di comfort, navigabilità e lusso.

Le due nuove barche sono contraddistinte da un innovativo design dello scafo, che mira a migliorarne l'efficienza e la velocità di crociera, rendendo più gradevoli le navigazioni a lunga distanza per gli armatori.

Gli interni sono ammobiliati con legno satinato, divani di pelle e tessuti eleganti, sempre alla ricerca dello stile in ogni minimo dettaglio.

I volumi sono simili a quelli degli yacht più grandi, soprattutto negli spazi interni, progettati per lasciare ampio spazio di movimento sia per gli ospiti della barca che per la crew.

Il primo modello ha una lunghezza di 18.95 metri, con una larghezza di scafo di 5 metri. Può accogliere da 6 a 8 persone a bordo (+crew), con un flybridge notevole e interni spaziosi e accoglienti.

La disposizione della cabina di poppa somiglia più ad una camera di hotel, ricca di comfort e luminosa.

Questa barca è perfetta per chi ama godersi i panorami, viaggiare lentamente, sostare di costa in costa e organizzare feste con gli amici.

Il secondo modello è lungo più di 20 metri, 22.28 per la precisione, e accoglie 8 persone ospiti + 4 di equipaggio.

Per la sua realizzazione si è riposta molta attenzione agli spazi per il movimento a bordo, agevolando così il lavoro dell'equipaggio che può lavorare liberamente senza intralciare i proprietari e i loro ospiti.

La stazione di pilotaggio è collocata centralmente, tra il flybridge e il pozzetto principale, con accesso tramite scaletta.

Per maggiori informazioni sui modelli del Project E Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Columbus Yachting srl - Tutti i diritti riservati.
Piazza Acquasanta, 2 - 90142 Palermo - Italy - Tel. 091 584238 - E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - P.IVA 03710610829
Politica della Privacy